Anfiteatro romano

Costruito nel II secolo d.c , oggi rimangono poche traccie di quello che fu uno dei maggiori anfiteatri dell’Emilia Romagna, e’ il terzo fra i monumenti romani di cui Rimini puo’ vantarsi. Si componeva di 60 fornici ,un arena che misurava m 76,40x 47,40 e aveva forma ellittica. Era luogo di spettacolo : si svolgevano comabttimenti tra uomini, uomini e animali, giochi gladiatori , graditi al pubblico romano.
Il pubblico era interessato nella fase finale sulla sorte del gladiatore sconfitto :
la condanna era sancita dal famoso pollice rivolto verso il basso,in caso di grazia si urlava “missum” (libero).
Smantellato e saccheggiato durante le invasioni barbariche, i piu’ gravi sono stati causati dall’ultimo conflitto mondiale.
Oggi sono rimaste alcune parti dedll’anfiteatro : muri dell’arena, uno degli ingressi principali e qualche accesso alle balconate, rimane comunque l’unico teatro in Emilia Romagna.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

A pochi passi dal mare

In spiaggia in 30 secondi
Indicazioni
  1. 10 min dalla stazione
  2. 10 min dall'uscita da Rimini Sud
  3. 50 mt dalla fermata del metromare
  4. 5 min dalle Befane Shopping Center
  5. 5 min da benzinaio con Gpl e Metano
  6. 10 min dal centro storico
Servizi vicino all'Hotel
  1. Bancomat
  2. Poste Italiane
  3. Tabacchi
  4. Fermata Flixbus
  5. Stazione di ricarica per veicoli elettrici
Slider

Richiedi un preventivo senza impegno

Ho preso visione della privacy policy ed acconsento al trattamento dei dati.

Desidero iscrivermi alla newsletter e ricevere offerte personalizzate
Powered by Riweblogin w